Metodologie Educative Territorio Ambiente

Percorsi di Fede in Brianza

Un percorso tra fede, territorio, storia e arte. Ideale per (ri)scoprire il territorio brianzolo attraverso un percorso anche spirituale.

META Cooperativa Sociale Onlus offre tre punti tappa in prossimità dei punti di interesse di questo percorso turistico. Per informazioni e prenotazioni fare riferimento al link della struttura ricettiva desiderata.

"La nostra proposta di ospitalità e accoglienza offre punti tappa per pellegrini e turisti che intendono scoprire i punti di interesse dei Percorsi di Fede in Brianza. Desideriamo incentivare con la nostra offerta un turismo consapevole, che crei vere occasioni di contatto e relazioni con il territorio brianzolo."

attivita-accoglienza-davide-deidda

Davide Deidda

Responsabile Servizi Accoglienza

 

TRA FEDE E TERRITORIO

TRA FEDE, STORIA E ARTE

TREKKING SOMEGGIATO

Punti di interesse a Monza e dintorni

carrobiolo_edit

Santa Maria al Carrobiolo

Sorta poco dopo il 1232, terminata nel secolo successivo, ed appartenuta in origine alla comunità degli Umiliati di S. Agata, è la più importante delle chiese monzesi del XIII secolo. Nel 1571 fu affidata ai Chierici Regolari di S. Paolo, o Barnabiti, tuttora presenti che tra il 1573 ed il 1584 la rinnovarono quasi completamente. Il campanile romanico è una delle poche testimonianze medioevali rimaste intatte in città nel corso dei secoli.
Visita Monza seguendo il Percorso dello Spirito.

oasigerardo

Complesso di San Gerardino

Il complesso di San Gerardino si articola in diversi corpi di fabbrica: il corpo principale con scalone e doppio loggiato, le corti interne, e una piccola chiesa edificata tra la fine del Quattrocento e il principio del secolo successivo, con una pregevole Annunciazione dipinta a fresco da Bernardino Luini. Questo prezioso insieme consente di raccontare la storia di Gerardo e sorge nel luogo in cui il santo aveva trasformato la sua abitazione in ospedale verso la seconda metà del XII secolo, sulla riva sinistra del Lambro in prossimità dell’attuale ponte di San GerardinoVisita Monza seguendo il percorso Entro le Mura Viscontee

mulino

Mulino Colombo

Monumento di archeologia industriale, è l’unico mulino sul fiume Lambro tuttora integro e completo nel suo ambiente originario nel centro storico. Già attivo all'inizio del XVIII secolo, era impiegato in origine per la macina del grano, poi per la follatura della lana e infine come frantoio. L’edificio, composto da due paralleli corpi di fabbrica, conserva al suo interno la macina, il torchio e altri antichi attrezzi. E' gestito dal Museo Etnologico Monza e Brianza.  Visita Monza seguendo il Percorso dell'Acqua.

desiocasa

Casa Natale PIO XI

Quando Achille Ratti nacque, il 31 maggio 1857, parte di questa casa a Desio era adibita a filanda e mantenne questa vocazione produttiva per parecchi decenni. Dopo l'elezione di Ratti a Pontefice, la famiglia Gavazzi, proprietaria dello stabile, donò la casa che fu trasformata in orfanotrofio maschile. Venuta meno questa finalità assistenziale, la Casa Natale di proprietà dell'omonima fondazione, ha assunto una nuova vocazione culturale, supportata dall'Associazione Amici della Casa Natale Pio XI, come sede del Museo Pio XI e del Centro Internazionale di Studi e Documentazione Pio XI. Visita il Museo della Casa Natale PIO XI a Desio

Il cammino di Sant'Agostino

Il Fiore della Rosa

Il fiore, percorso circolare di 352 chilometri, inizia e si conclude a Monza, toccando venticinque Santuari mariani. Si percorre idealmente in quindici giornate di cammino. A Monza potrete visitare la straordinaria chiesa-santuario di Santa Maria delle Grazie e l’attiguo convento.

Tappa imperdibile è anche il Duomo di Monza, fondato alla fine del VI secolo dalla regina Teodolinda, moglie del Re longobardo Autari, così come la cappella del vicino palazzo reale, in una zona allora marginale del piccolo borgo di Monza, a breve distanza dal fiume Lambro.

"Il mondo è un libro e chi non viaggia ne conosce solo una pagina"
Sant’Agostino

I punti tappa di META

Ostello Costa Alta

La prima struttura ricettiva situata all'interno del Parco di Monzail più grande parco cintato d'Europa. L'edificio storico che ospita l'Ostello, risalente al 1824, è immerso nel silenzio e al tempo stesso si trova a pochi passi dalla città, circondato da prati e boschi.  Punto di partenza ideale per visitare la Villa Reale e il centro di Monza. Offre camere, punto ristoro e noleggio biciclette/e-bike.

Ostello Oasi di Baggero

All’interno dell’oasi sorge l’Ostello Oasi di Baggero, una struttura completamente nuova ed eco-compatibile, all'interno della quale trova posto anche un bar ristoro.

L’Ostello offre complessivamente 36 posti letto, proponendosi come soluzione ideale per gruppi, Associazioni, studenti e famiglie.

Ostello di Saronno

L'Ostello di Saronno offre alloggi confortevoli con un ottimo rapporto qualità prezzo. Vicino all'aeroporto di Malpensa, da Saronno si può raggiungere facilmente Monza, Milano e l'area Expo (Fiera Milano-Rho Pero) così come il lago di Como e il lago Maggiore.

Voglia di bici?

Il percorso Brianza Terre di Fede si intreccia con il percorso cicloturistico "Da Monza al Lario", offrendo al turista la possibilità di aggiungere tratti di percorso nelle località limitrofe appositamente selezionati per le due ruote.

BRIANZA TERRA DI FEDE - MEET THE BRIANZA FAITH ERITAGE

META Cooperativa Sociale Onlus partecipa al progetto Monza e Brianza Terra di Fede - Meet Brianza Faith Eritage con l'intento di promuovere una fruizione consapevole e sostenibile dei punti di interesse turistico offerte dal territorio brianzolo. Capofila del progetto è Consorzio Comunità Brianza.

I link presenti in questa pagina riportano a siti web di altri partner dello stesso progetto o risorse web realizzate da enti terzi, tutti ritenuti utili per organizzare il proprio Percorso di Fede in Brianza. I suddetti link non rappresentano quindi una forma di pubblicità effettuata attraverso le pagine di questo sito web.

cicloturismo-monza-brianza-loghi

INFANZIA

Per crescere insieme
giocando

GIOVANI

Espressività, inclusione, cooperazione
e cittadinanza attiva

FAMIGLIE

Sostenere l'avventura
della genitorialità

DISABILITA'

Spazi, competenze e risorse per la migliore inclusione possibile

SCUOLE E ENTI LOCALI

Lavoriamo con amministrazioni e committenti pubblici, finanziatori privati, cooperative, scuole, consorzi, aziende e comunità locali.

ACCOGLIENZA

Housing sociale e accoglienza richiedenti asilo

Certificazione di qualità

Reti

Aderisce a