META Metodologie Educative Territorio Ambiente

MI BATTE UN CUORE VERDE, quattro nuove puntate video online con Hub-In Casa e le educatrici META

MI BATTE UN CUORE VERDE
Storie di ricordi e di esperienze vissute all’aperto

Un percorso di video storytelling online in cui le atelieriste dell’équipe laboratori di META si raccontano a voi tutti attraverso testimonianze di gioco all’aperto, storie di ricordi e di esperienze trascorse con i bambini, con racconti di vissuti ed emozioni ispirate.

Una modalità narrativa per favorire scambi, riflessioni, raccolte di spunti tra genitori, nonni e operatori inseriti nei servizi infanzia per la fascia 0-6 anni.

Durante questo appassionante percorso non mancherà un momento ricreativo per i bambini (ma anche per gli adulti 😉 ) con le storie di Fogliolina, una piccola foglia dalle innumerevoli sfumature colorate che, spinta dal vento… vivrà tantissime avventure, raggiungendo i luoghi e gli amici più disparati.

Le quattro puntate di “MI BATTE UN CUORE VERDE: Storie di ricordi e di esperienze vissute all’aperto” verranno pubblicate in anteprima sulla pagina Facebook di Hub-In Casa nelle seguenti date:

  • sabato 21 novembre, ore 14.30Sento odor di… (giocare fuori con gli odori)
  • sabato 28 novembre, ore 14.30Piove, piove (giocare quando fuori è bagnato)
  • sabato 5 dicembre, ore 14.30Toc toc signor Buio? (giocare al buio)
  • sabato 12 dicembre, ore 14.30Guarda che cosa ho trovato? (giocare fuori e trovare qualcosa da conservare).

Lunedì 14 dicembre, a conclusione del percorso sempre in anteprima sulla pagina Facebook di Hub-In Casa, ci sarà un’ultima puntata speciale dedicata al legame tra sensazioni, ricordi e relazioni nelle esperienze vissute all’aperto: “Memorie bambine di gioco all’aperto“.

La proposta è organizzata da META e Stripes e si inserisce nell’ambito del progetto Hub-In “Luoghi per crescere insieme”, selezionato da Con I Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà Educativa minorile.

La serie di video “Mi batte un cuore verde” per Hub-In Casa  nasce dal desiderio di portare un contributo di pensiero sull’approccio di Outdoor Education, raccogliendo con delle video interviste le riflessioni maturate nei Servizi Prima Infanzia gestiti da Meta e nell’équipe di atelieriste che svolgono laboratori presso Cascina Costa Alta, all’interno della splendida cornice del Parco di Monza.

Desideravamo continuare a raccontare a bambini e genitori la ricchezza di opportunità e di scoperte che ci aspetta non appena andiamo a mettere il “nasino curioso” fuori, per scoprire l’ambiente naturale che ci circonda. Le quattro puntate di “Mi batte un cuore verde” incominciano con una storia originale per i più piccoli scritta e interpretata dalle educatrici META, e poi proseguono con racconti e ricordi legati alle attività di outdoor education.

Voci corali sono state protagoniste di questa produzione; voci che raccontavano vissuti, emozioni, esperienze del vivere il “fuori” come contesto educativo e di apprendimento. Abbiamo ripreso e montato questi racconti preziosi: le storie di vita di genitori e operatori e i ricordi di quando eravamo bambini, facendo così incontrare l’educazione ambientale e quella autobiografica, per coltivare insieme una cultura dell’infanzia partendo dalle nostre storie e generando relazioni narrative.

Noi siamo le nostre storie e l’idea di poterle scambiare, in un gesto generoso che alimenta la condivisione, per prima cosa ci ha fatto stare bene e nel frattempo ha aperto nuovi dialoghi e una dimensione di vicinanza più immediata.

Raccontarci ci ha fatto sentire maggiormente protagoniste del nostro agire educativo, restituendoci questa importante consapevolezza pedagogica. Ed è stato formativo, soprattutto per noi stesse, portare storie e ricordi, a volte con la voce un po’ tremante, ispirate dal valore del “fuori”, del gioco all’aperto e del contatto con la natura.