META Metodologie Educative Territorio Ambiente

Affettività e sessualità

Destinatari

Alunni delle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado

Obiettivi

  • Conoscere e valutare le emozioni e le implicazioni delle relazioni affettive
  • Costruire un’immagine di sé coerente

 

Tempi

3 incontri di 2 ore ciascuno, 2 ore di progettazione condivisa con i docenti, 2 di restituzione ai docenti. Totale 10 ore

Spazi

Aula

Attività

  • Nel primo incontro, verranno brevemente ripresi i concetti scientifici rispetto al cambiamento corporeo che i ragazzi dovrebbero conoscere, poi ci si concentrerà sui cambiamenti emotivi. Tramite video e storie, verranno presentati dei comportamenti problematici tipici degli adolescenti, chiedendo ai ragazzi di trovare una soluzione condivisa in piccoli gruppi per discuterne poi con il gruppo classe. L’adulto avrà il ruolo di mediatore, astenendosi da qualsiasi giudizio morale, e cercherà di stimolare la conversazione affinché una soluzione emerga dal gruppo dei pari
  • Nel secondo incontro, i ragazzi saranno invitati a ragionare su cosa apprezzano del proprio corpo e della propria mente, in modo anonimo, e i compagni dovranno indovinare di chi si tratta. Si creerà poi l’albero dei sogni, cercando di lavorare sulla parte emotivo-affettiva e non solo su quella economica e materiale. Infine, si creerà una storia in cui ogni ragazzo potrà inserire le sue speranze per il futuro tramite una narrazione o delle riprese video a seconda della scelta e delle capacità della classe, focalizzandosi su obiettivi di crescita e affettivi. Il ruolo dello specialista sarà quello del facilitatore.

Materiali

Libri, cartelloni, fogli, pennarelli

Operatori

1 psicologo/a

Costi

350 €