META Metodologie Educative Territorio Ambiente

Come piccoli lombrichi

Scava, mangia, mangia e scava… cos’avrà mai da raccontare un animaletto così semplice come il lombrico?

L’attività è attivabile durante l’anno scolastico 2020/21

 

Destinatari
Scuola Primaria

Obiettivi
• Conoscenza del suolo e osservazione delle relazioni che esistono tra il suolo e gli organismi che lo abitano
• Assunzione di responsabilità da parte dei bambini nella cura dei lombrichi e del loro ambiente
• Ricostruzione dell’habitat naturale in cui i lombrichi vivono
• Monitoraggio dell’evoluzione della crescita dei lombrichi
• Rispetto della natura in ogni suo singolo elemento, anche il più piccolo

Tempi
1 incontro di 4 ore

Modalità di svolgimento dell’attività
• I modalità – La proposta si svolge in classe, nel giardino della scuola e nei parchetti comunali vicino alla scuola, in modo da essere facilmente raggiungibili a piedi dalle classi
• II modalità – La proposta si svolge attraverso un webinar online
• III modalità – La proposta si svolge nelle nostre location: Cascina Costa Alta e Giardini della Villa Reale (Parco di Monza), Oasi di Baggero (Merone CO), Parco di Villa Tittoni (Desio MB)

Attività
• Entrare in contatto diretto col terreno per conoscere alcune sue proprietà
• Osservare la catena alimentare
• Conoscere le caratteristiche degli invertebrati
• Comprendere l’importanza della conservazione del suolo, indispensabile risorsa per tutti gli esseri viventi

Materiali
• Schede di lavoro per gli alunni
• Contenitore in plexiglass per la costruzione del lombricaio
• Kit da giardinaggio (palette, rastrelli, etc.)
• Elementi naturali

Operatori
1 educatore ambientale per classe

Costi
8 € a partecipante (lombricaio incluso)